Your address will show here +12 34 56 78
Teramo

Grande fermento a Teramo per l’inizio degli Atelier creativi di musica contemporanea, design e architettura sostenibile. 


Questa settimana il nostro progetto è entrato in una nuova fase. Lunedì mattina si è tenuto il secondo momento di ascolto del territorio: il World Cafè. L’evento ha coinvolto cittadini, addetti ai lavori e rappresentanti dell’associazionismo che hanno partecipato a quattro tavoli di discussione sul futuro dei due spazi dell’ex macelleria e dell’ex-pescheria del Mercato Coperto di Teramo.  Ad accogliere e gestire le attività I cinque manager under 35 selezionati dal bando pubblico emesso dal Comune insieme ai partner Melting Pro e TheLab.


Martedì 16 è stato il momento dei creativi. I 12 musicisti e architetti selezionati nei mesi scorsi, hanno iniziato il loro periodo di residenza e di immersione territoriale che li porterà, nelle prossime settimane, all’ideazione degli interventi rigenerativi e delle performance musicali che presenteremo nel corso dell’evento di dicembre.


 Continuate a seguirci sui social per conoscere i nostri creativi e tutte le prossime attività Space. 

 

0

Teramo

Inizia una nuova fase del progetto Space. 

Dopo il contest “Immagine e racconta Teramo” siamo nuovamente pronti ad ascoltare ed accogliere le idee, i desideri, i progetti, le emissioni dei cittadini e delle cittadine di Teramo. lunedì 15 novembre, dalle ore 16 alle ore 19, si terrà presso la Sala Ipogea, un World café, un incontro informale su temi specifici aperto a tutti/e per progettare insieme la nuova scena culturale di Teramo e le attività che verranno realizzate negli spazi rigenerati della ex pescheria ed ex macelleria del mercato. 

Partecipa anche e contribuisci a rendere la città di Teramo sempre più contemporanea e in linea con le esigenze dei suoi cittadini.


Per registrarsi al World Cafè è necessario inviare una mail all’indirizzo spaceteramo@gmail.com entro il 10 novembre. Il numero massimo di partecipanti è di 40 persone. 

È obbligatorio il Green Pass e l’uso delle mascherine negli spazi interni. 

0

San Giorgio a Cremano

Dopo gli eventi estivi il progetto SPACE si avvia verso la conclusione.

Sono stati mesi molti intensi in cui abbiamo lavorato a stretto contatto con i manager, gli attori/attrici e i registi under 35 selezionati con 2 avvisi pubblici del Comune di San Giorgio a Cremano, per valorizzare Villa Bruno e i patrimoni della zona vesuviana.

 

Il regista Andrea Giancarli ci restituisce la bellezza e l’energia di questo progetto in un breve video.

Grazie a tutte e tutti quelli che hanno lavorato con noi.

Presto saranno disponibili i cortometraggi realizzati nel corso degli Atelier di corto comico.

Buona visione!


0

San Giorgio a Cremano

Tutto pronto a San Giorgio a Cremano per un nuovo evento del progetto “Space. Rigenerazione e comicità sulle tracce di Troisi”.

Dopo la serata che ha visto come protagonisti i giovani attori esibirsi in uno show di Stand up comedy, giovedì 29 luglio sarà la volta dei 6 registi di Space che presenteranno il cortometraggio “Operazione smorfia.

“Dopo l’esilarante serata dello scorso 15 luglio – dichiara il Sindaco Giorgio Zinno – sono sicuro che anche giovedì i giovani artisti che hanno vissuto per oltre un mese in città, sapranno offrire uno spettacolo divertente ed interessante nell’ambito del Premio Massimo Troisi che da anni rappresenta il nostro principale biglietto da visita in ambito culturale”. 


Questi gli autori/autrici del cortometraggio che sarà proiettato domani sera  all’interno della splendida location della settecentesca villa vesuviana: Andrea Savoia, Claudia Parrella, Marco Mondaini, Emanuele Paragallo, Simone Renato Vacca e Valentina Balzaretti Lotto.


Vi aspettiamo il 29 luglio a Villa Bruno alle ore 21:00.

Lo spettacolo rientra nell’ambito delle iniziative del Premio Massimo Troisi. Tutte le attività si svolgeranno nel pieno rispetto delle misure per evitare la diffusione dell’epidemia da Covid-19.

0

San Giorgio a Cremano

Sarà una serata all’insegna della comicità domani 15 luglio presso Villa Bruno a San Giorgio a Creamnao. I 6 giovani artisti selezionati che hanno partecipato agli Atelier creativi, si esibiranno in uno spettacolo di Stand up Comedy nella settecentesca villa vesuviana, casa della cultura sangiorgese. 

“Sarà sicuramente una serata all’insegna della spensieratezza e del divertimento – dichiara il Sindaco Giorgio Zinno – il progetto SPACE pone al centro dell’attenzione la valorizzazione della creatività giovanile e proprio a tal proposito abbiamo inteso portare avanti questo progetto unitamente ai vari partner coinvolti nell’iniziativa, offrendo anche l’importante vetrina del Premio Massimo Troisi, momento centrale della nostra programmazione culturale, in memoria del nostro più illustre concittadino”. 

 

Questi i nominativi degli artisti che si esibiranno giovedì sera con inizio alle ore 20:45 (ingresso al costo di 4€ comprensivo anche della visione del film “Nomadland”): Vincenzo Comunale, Francesco Rivieccio, Francesco Maria Punzo, Andrea Di Castro, Dino Paradiso e Francesco Toccafondi.

 

Lo spettacolo rientra nell’ambito delle iniziative del Premio Massimo Troisi. Tutte le attività si svolgeranno nel pieno rispetto delle misure per evitare la diffusione dell’epidemia da Covid-19.

 

Vi aspettiamo non mancate!

 

0

San Giorgio a Cremano
Sta per giungere al termine un percorso ricco di emozioni, di novità, di nuove conoscenze e di risate!
Risate a volte isteriche, per il duro lavoro, ma che rappresentano la voglia di imparare e fare esperienza!
12 giovani professionisti della comicità sono a San Giorgio a Cremano per esplorare il territorio vesuviano e creare dei cortometraggi e dei monologhi comici, ispirati dalla città che in cui Massimo Troisi mosse i primi passi della sua carriera. Un mese per immergersi in questi luoghi e trarne spunti per i prodotti comici.
Sono giorni duri ma grinta, passione e determinazione non mancano, anzi, spingono i ragazzi a dare il meglio. 
La voglia di esaudire i sogni nel cassetto è tanta, il coraggio e l’inventiva ci sono, così come i problemi, ovviamente, sempre risolti in maniera creativa! Ognuno con un carattere diverso ma con la stessa passione in comune. 
Il progetto Space è il primo gradino di una scala che gli auguriamo li porterà a raggiungere molto altro!
 
“Appuntamento quindi al 15 luglio per lo spettacolo di stand io comedy” è stand up comedy, presso l’arena del cinema all’aperto di Villa Bruno e al 30 luglio per i registi, quando io loro corto comico sarà proiettato nella penultima serata del Premio Massimo Torisi.
 
Vi invitiamo a seguire il percorso dei ragazzi sui nostri canali social:
 
Giovanna Gatto,
manager nucleo di governance Space
0

San Giorgio a Cremano

Entra nel vivo il progetto “Space, rigenerazione e comicità sulle tracce di Troisi”.

Il team è al completo! Dopo la selezione dei 5 manager under 35 che già da mesi lavora in vista dell’apertura del nuovo polo culturale a Villa Bruno, si aggiungono i 12 artisti selezionati su tutto il territorio nazionale. Le attrici e gli attori saranno coinvolti in Atelier di Stand-Up Comedy e Corto Comico accompagnati da due maestri d’eccezione: il comico Peppe Iodice, già visto a Zelig e Colorado, attualmente in tv con il suo fortunatissimo one-man-show PeppyNight, ed Alessandro Derviso, regista cinematografico, la cui ultima opera “L’amore ai tempi di Sh.rek” è attualmente disponibile su Prime. 


Gli Atelier creativi, ispirati dal Format SPACE ideato da Melting Pro e sperimentato in diversi contesti territoriali e con varie discipline artistiche, si articoleranno in tre momenti specifici: esplorazione/immersione territoriale, ideazione/sperimentazione e produzione. Al termine del percorso è prevista la realizzazione di un evento conclusivo del progetto, che avrà luogo nell’ambito delle iniziative del Premio Massimo Troisi. 


Prossimo appuntamento per tutto il team Space è a San Giorgio a Cremano il 9 e 10 giugno per conoscere ed esplorare insieme il bellissimo territorio vesuviano ed entrare in contatto con le comunità locali.


Seguiteci sui social di space, ci sarà da ridere!

0

Teramo
Il team Space vuole dare l’opportunità ai cittadini di Teramo di raccontare il proprio territorio attraverso parole, immagini e suoni.
Qual è la tua visione sugli eventi che verranno realizzati negli spazi rigenerati del mercato cittadini dell’ex macelleria e dell’ex pescheria? raccontalo attraverso delle narrazioni giornalistiche e scegli il linguaggio che preferisci. Non poniamo limiti alla creatività!
 
La scadenza per partecipare al contest “Immagina e racconta per Teramo” è stata prorogata al 10 ottobre.
 
I vincitori potranno ricevere in premio dei buoni da spendere presso Feltrinelli per l’acquisto di libri, ebook, videogame, musica, cartolerie e di tutti gli altri prodotti in vendita.
 
0

Teramo

Il progetto SPACE è alla ricerca di 5 giovani manager under 35 per creare il nucleo di governace del nuovo centro culturale che nascerà negli spazi dell’ex pescheria e dell’ex macelleria del mercato coperto di Teramo.

Il nucleo dovrà avere al proprio interno le seguenti professionalità: gestione amministrativa e rendicontazione; comunicazione, ufficio stampa, sviluppo dei pubblici; sviluppo organizzativo e marketing strategico; organizzazione di eventi culturali, artistici e di spettacolo dal vivo; esperto in progettazione culturale e fundraising.

I 5 giovani selezionati accederanno a un percorso combinato di learning by doing, ovvero di formazione e laboratori per la realizzazione delle attività progettuali con la collaborazione dei coordinatori di Space.

A ogni partecipante sarà riconosciuto un compenso di 4.600 euro.
Le domande dovranno essere inviate entro l’11 maggio 2021 tramite PEC al Comune di Teramo all’indirizzo di posta elettronica: affarigenerali@comune.teramo.pecpa.it e per conoscenza all’indirizzo spaceteramo@gmail.com

L’avviso pubblico è promosso dal Comune di Teramo.



0

Teramo

È stata prorogata al 10 MAGGIO la scadenza per la partecipazione al Contest promosso dal progetto “SPACE Market. Mercato culturale urbano”.
Il contest è aperto a tutti i cittadini e le cittadine di Teramo ed è finalizzato a stimolare i partecipanti a immaginare le attività future del nuovo centro culturale che nascerà negli spazi della ex macelleria ed ex pescheria del mercato coperto di Teramo. L’invito è di raccontare la propria visione sugli eventi che verranno realizzati negli spazi rigenerati, attraverso delle narrazioni giornalistiche che potranno configurarsi come video, testi, articoli, podcast e ogni altra espressione creativa a scelta del partecipante. Non poniamo limiti alla creatività!


SCARICA IL REGOLAMENTO

ALLEGATO A
ALLEGATO B

Per info spaceteramo@gmail.com

0